Presentazione

Chi siamo

Il circolo didattico Viterbo – Forze Armate 279 venne istituito nel 1976, con l’entrata in funzione del plesso di via Viterbo 31, conglobando la scuola di via Forze Armate 279, già esistente dai primi anni ’60, per rispondere alle necessità create dai nuovi insediamenti urbani verso le vie Lucca e Viterbo.

Nell’anno scolastico 2000-2001 al Circolo Didattico di via Viterbo, 31 è stato aggregato il plesso di via Valdagno 8, in seguito non più facente parte.

Dal 2007 il Circolo ha assunto la nuova denominazione “Ercole Ferrario”.

Dal 1° settembre 2009 le Scuole Primarie di via Viterbo 31 e di via delle Forze Armate 279, con la Scuola Secondaria “Iqbal  Masih” di via Bianca Milesi 4, costituiscono il nuovo Istituto Scolastico: l’Istituto Comprensivo Statale “Iqbal Masih”. Dall’a.s. 2013-2014 anche il plesso di via Valdagno fa parte dell’ICS “Iqbal Masih”.

Fin dall’inizio la nostra Istituzione si è caratterizzata dimostrando sensibilità e attenzione nei confronti di tutti i bambini, e conseguentemente molto ha lavorato e lavora anche per favorire l’accoglienza e l’integrazione di alunni portatori di handicap, disagio sociale e stranieri.

A tal proposito, avendo avuto da alcuni anni a questa parte un incremento di alunni di provenienza straniera, gli insegnanti hanno sentito l’esigenza di occuparsi in modo più specifico delle problematiche legate al loro inserimento. Nella scuola, infatti, operano dei docenti distaccati dalla classe che hanno il compito di promuovere percorsi dí integrazione.

I genitori degli alunni di tutto l’Istituto si sono riuniti nel Comitato dei Genitori da loro stessi istituito.

Per arrivare

  • Bianca Milesi
    Autobus 63-67
  • Via Viterbo
    MM Linea 1 Bisceglie, Autobus 58-63-67, P.zza Baracca – Baggio
  • Via Forze Armate
    Autobus 63-67
  • Via Valdagno
    Autobus 67-78-63

 

Organigramma

  • Dirigente Scolastico: Prof.ssa Alessandra Bertolini
    • Segreteria:
      • Direttore Amministrativo DSGA: Norma Grison
      • Personale ATA  Tecnico-Amministrativi
      • Personale ATA  Collaboratori Scolastici
    • Docenti Collaboratori del Dirigente: Prof.ssa Paola Bosi (Secondaria), Silvia Nebuloni  (Primaria)
    • Docenti Referenti di Plesso: Paola Bosi (Secondaria) – Silvia Nebuloni (Valdagno, 8)  – Michela Monistier(Viterbo, 31) – Cristina Delia (Forze Armate, 279]

    Funzioni strumentali della Scuola Primaria e Secondaria:

    • per il POF                               Paola Tresoldi – Paola Bosi
    • per il supporto agli alunni  Maddalena Anderloni – Delia Di Stasi
    • per il supporto ai docenti   Fuschini, Menga, Ragazzi – Crea

Commissioni

Le Commissioni sono gruppi misti di lavoro formati da docenti della scuola primaria e secondaria ed operano su mandato del Collegio dei Docenti.

Commissione Finalità
POF
  • stesura del PTOF dell’Istituto Comprensivo
Raccordo
  • mantenere il contatto tra i due ordini di scuola;
  • definizione di un curricolo unico
Prevenzione disagio e dispersione/educazione alla legalità
  • garantire il successo formativo per gli alunni in situazione di svantaggio;
  • attuazione del progetto di recupero delle abilit‡ sociali
 Intercultura
  •  armonizzazione del protocollo di inserimento
  • verifica e definizione prove di ingresso
  • raccolta del materiale per l’accoglienza
 Eventi e relazione con il territorio
  • tenere i contatti con enti esterni che promuovono iniziative culturali
  • organizzare la partecipazione agli eventi
  • promuonvere eventi
 Educazione alla cittadinanza
  • creare condizioni operative  e forme di partecipazione dove gli studenti siano protagonisti di di modelli di cittadinanza contestualizzata in azioni concrete
 Multimedialità
  • realizzazione del sito
  • raccolta e selezione dei materiali
  • valutazione acquisti software e hardware
 Formazione / aggiornamento
  • esaminare la normativa
  • ricerca di corsi di aggiornamento per i docenti
 Qualità
  • definizione dei parametri per l’applicazione della nuova valutazione
  • autoanalisi d’Istituto
 Acquisti
  • raccolta richieste del materiale da acquistare  da parte dei docenti
 Libri in comodato
  • raccogliere ed analizzare le richieste da parte degli alunni e consegna dei libri in prestito